TOP
WEBMAIL

29

Giu 2016

Categoria: Newsletter

 

All'edizione SMAU 2016 di Torino (30 giugno - 1 luglio) è in premiazione per l'industry 4.0 l'azienda AMTEK TEKFOR con un progetto realizzato da Net Surfing.

Continuiamo con lo standard ISO 55000. Questa volta tocca all'Improvement.
Non solo asset management, anche energia - sicurezza e ambiente sono temi che ci stanno a cuore.

 

NOTIZIE FLASH

In questo mese i media si sono occupati di noi più volte. Andiamo per ordine cronologico.

  • 30 maggio - "Il sole 24ore edizione nord ovest" Soluzioni informatiche per imprese più smart
  • 3 giugno - Progetto Alternanza Scuola Lavoro. L'introduzione dell'alternanza scuola - lavoro obbligatoria, ha riconosciuto agli studenti italiani il diritto di imparare lavorando. La Net Surfing ha concluso un percorso con una classe del liceo scientifico di Chivasso. Dai giornali locali:- Il Giornale del Piemonte - Confindustria del Canavese
  • 16 giugno - Conferenza stampa di presentazione risultati del progetto Quadrante (Quality of Urban Air with Data Realtime Analysis for the moNitoring of Trend of Emissions) per lo sviluppo di uno strumento altamente innovativo che fornisca indicazioni sulla qualità dell'aria. Il video presentato per l'occasione

Fabbrica 4.0 e manutenzione

La Fabbrica 4.0 ha diverse declinazioni e la smart maintenance è una di queste.
Ad Avigliana la Amtek Tekfor ha applicato il nuovo paradigma introducendo processi di manutenzione predittiva. La società appartiene al gruppo Amtek ed è specializzata nelle produzioni a caldo, semi caldo e a freddo per la produzione di componentistica in acciaio per motori di automobili come alberi a gomito, pistoni e altre tipologie di parti.

La manutenzione ha assunto un ruolo strategico creando valore aggiunto. Infatti dopo un'analisi accurata delle tecnologie disponibili si sono individuati dei sensori ad alta tecnologia che sono stati applicati a un forno per il trattamento termico e alla sala compressori. Le misurazioni inviate consentono di costruire una curva P-F. Dalla curva si possono cogliere segnali di deterioramento e monitoraggio totale per creare, con un'accorta pianificazione, gli ordini di lavoro di manutenzione preventiva nel Sistema Informativo di Manutenzione basato sul sw Infor EAM, Advantech Webaccess. I sensori di alta tecnologia sono stati integrati con le macchine scegliendo opportuni protocolli e trasmettono via wi-fi/rete ethernet le variabili acquisite consuntivandole in un database.
Il successo riportato nella prevenzione (meno guasti + efficienza + produzione) ben si colloca all'interno della politica di Asset Intelligence che l'azienda sta realizzando per la connessione totale degli impianti produttivi via web.
Il progetto di manutenzione ha avuto inizio nel 2009 e sviluppato in collaborazione con Net Surfing; ha introdotto ogni anno nuove funzionalità che hanno migliorato la gestione aziendale integrando, coordinando meglio i reparti di Manutenzione, Sicurezza, Qualità, Produzione. Il sistema importa automaticamente dati di presenze e rilevazioni di dati dalla parte produttiva.

ISO 55000 - Improvement

Il ciclo di Deming presente nell'ISO 55000 richiede la realizzazione di un processo di miglioramento della gestione della manutenzione.
I problemi possono diventare opportunità e imparare ciò che si può fare per migliorare il sistema e le organizzazioni devono essere proattive a identificare i rischi potenziali per eliminarli e/o mitigarne gli effetti.
Non conformità e azioni correttive: ogni incidente deve essere immediatamente indirizzato e poi analizzato per decidere come eliminare la causa. Tale analisi è indicata come Root Cause Failure Analysis (RCFA). L'insieme di raccomandazioni che emergono alla fine dell'analisi deve attivare il processo di Gestione del Cambiamento.
L'efficacia delle azioni intraprese deve essere verificata al momento opportuno. In genere questa clausola dello standard è soddisfatta con lo sviluppo di una Procedura per la gestione delle non conformità e delle Azioni Correttive condivisa con tutte le componenti dell'organizzazione.
Azione Preventiva: L'ISO 55002 suggerisce quali azioni adottare per affrontare le cause principali di potenziali guasti o incidenti, con una misura proattiva, prima che si verifichino. Fornisce anche un elenco di cosa considerare quando si sviluppa una procedura di azione preventiva.
Miglioramento continuo: il sistema di Asset Management e le operations saranno costantemente migliorati attraverso l'identificazione di quanto possa essere realizzato per rendere tutto più semplice, ridurre i costi, fare le cose più velocemente con risultati di alta qualità. Per rispettare questa clausola, è necessaria una chiara metodologia che garantisca il miglioramento continuo attraverso il suo uso nell'organizzazione. L'ISO 55002 fornisce un elenco dei problemi da includere nelle valutazioni di ciò che può essere fatto.

Volete approfondire le tematiche relative a sicurezza - energia - ambiente e i rispettivi standard ISO? Contattateci, possiamo essere d'aiuto direttamente e con i nostri partner.

Luisa Spairani
Amm. Delegato
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Net Surfing
Corso Vercelli, 332/P
10015 Ivrea (TO) - Italy
Mob. +39.348.8068750
Tel. +39.0125.252031
Web www.netsurf.it

 

Questo sito utilizza cookies
I cookie vengono utilizzati per migliorare i servizi che offriamo. Continuando la navigazione, l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del nostro sito.