TOP
WEBMAIL

15

Nov 2017

Categoria: Newsletter

Buongiorno a Tutti
In questa newsletter offriamo un'occasione unica di condivisione di esperienze sempre con l'obiettivo di Migliorare l'efficienza e la gestione Aziendale.
Il case history Celli è molto interessante e rappresentativo di come la gestione degli asset si trasformi in un business significativo che fa crescere l'azienda a ritmi elevatissimi.
La nuova alleanza di cui Net Surfing è promotrice, presentata a Verona all'MCM, è uno strumento potente per offrire soluzioni complete ad esigenze di gestione degli asset.
Sei una Azienda che opera per Clienti Industriali e vuoi espandere il tuo business ampliando i tuoi servizi all'ambito dell'Asset Management & Gestione della Manutenzione?


Scarica gli atti del Convegno "Expanding the View on Asset Management" e scoprirai come la tua Azienda potrà entrare in questo Business.

 

Spillatrici Celli: la manutenzione ai tempi di Industry 4.0

Celli Celli Spa vende in tutto il mondo impianti di spillatura per birra, acqua e soft drinks: soluzioni che risultano strategiche per la qualità dell'offerta in tutto il settore dell'ospitalità.
Per garantire sempre un perfetto funzionamento delle sue colonne, ha rafforzato in modo consistente la propria divisione Service interna, supportandola con le tecnologie più avanzate.
Spillatrici Celli
IL RUOLO DELLA TECNOLOGIA
Per realizzare questo servizio, era necessario un contributo importante della tecnologia. Entrano qui in gioco Infor, in particolare con la soluzione Infor EAM, disponibile in modalità web e mobile, e Net Surfing, che ha gestito tutta la parte di integrazione e le notevoli esigenze di personalizzazione dello stesso. Sul numero di settembre della rivista Logistica Management è uscito un articolo di approfondimento.

 

IAM ALLIANCE

IAM
              Alliance Net Surfing S.r.l. è partner di IAM Alliance, Integrated Asset Management Alliance. IAM Alliance promuove un approccio strutturato e innovativo per la gestione degli Asset Industriali, delle Infrastrutture e del Patrimonio Immobiliare.
La gestione ottimale degli Asset richiede infatti la disponibilità integrata e sinergica di competenze e strumenti diversi, a partire da una piattaforma informatica di classe enterprise ben strutturata ed implementata.
Alcuni dei temi da affrontare:

  • Impostazione di un Piano Strategico di Asset Management equilibrato e rispondente alla norma ISO 55000
  • Ottimizzazione delle Operations con revisione critica dei processi manutentivi e delle gerarchie degli Asset
  • Pianificazione Poliennale degli Investimenti sulla base del Piano Strategico di Asset Management ed analisi sullo stato di conservazione del patrimonio di asset (state of good repair)
  • Gestione degli aspetti di Compliance e Sicurezza
  • Ottimizzazione degli Acquisti dei Materiali di Manutenzione e dei servizi
  • Raccolta dati dal Campo per fini di controllo enegetico e/o produttivo e/o manutentivo
  • Analisi Predittive e interpretazione dei dati provenienti dall'IoT
  • Gestione e Ottimizzazione degli Spazi negli Edifici e del loro utilizzo da parte delle persone


Per saperne di più visitate il sito: http://www.iamalliance.eu.

La prima uscita pubblica della IAM Alliance è avvenuta a Verona, in occasione della Mostra Convegno Manutenzione Industriale, l'MCM di Verona 2017, con il Convegno: Expanding the View on Enterprise Asset Management.
Hanno partecipato alle presentazioni e alle discussioni "opinion leader" del settore tra cui:

  • Ing. Giovanni Miragliotta, Dir. Osservatorio Digital Innovation Politecnico di Milano - download
  • Ing. Flavio Beretta, Maintenance Manager - download
  • Ing. Alessio Lavarini, RSPP ed EAM Project Manager, Calzedonia Group - download
  • Ing. Sandro Turci, Infor - download


Il convegno ha raggiunto l'obiettivo di ampliare la visione dell'Asset Management e migliorare la comprensione della interrelazione tra i diversi capitoli per permettere alle aziende industriali di adottare un approccio strutturato e ai "fornitori di competenze" del settore di ampliare e migliorare la gamma dei propri servizi.
Dopo aver conosciuto i team di esperti e una referenza importante di quanto già realizzato, è ora il momento di presentare i membri di IAM Alliance:

 

Puoi seguirci con le nostre informazioni e novità anche sulla nostra pagina Net Surfing su
              Facebook

 

Questo sito utilizza cookies
I cookie vengono utilizzati per migliorare i servizi che offriamo. Continuando la navigazione, l'utente accetta di ricevere tutti i cookie del nostro sito.